Cerca
  • World.music_official

ABBA, LA LUNGA ATTESA E' FINITA, RITORNANO IN SCENA DOPO 40 ANNI



Il viaggio ricomincia e diventa virtuale: gli Abba sono tornati, dopo quasi 40 anni di stop, annunciando un nuovo album e un avveniristico show digitale. Tutto questo, come è stato anticipato in un live stream su YouTube seguito da oltre 200mila persone, prende il nome di «Abba Voyage» e concretizza quel che, almeno in parte, da tempo si vociferava, ma non aveva ancora visto la luce.



Da un lato, ci sono le nuove canzoni: due sono già disponibili, «I Still Have Faith In You» e «Don’t Shut Me Down», titoli che si erano già rincorsi da quando nel 2018 la mitica formazione aveva annunciato di essere tornata in studio. Ma il 5 novembre arriverà un intero album, «Voyage», registrato a Stoccolma dal quartetto svedese riunito e divertitosi, hanno detto, «a sbizzarrirsi in studio». A parlare, durante la diretta web, è la metà maschile, mentre le due cantanti preferiscono non presenziare, mostrandosi solo di striscio in qualche immagine di backstage: «Ci siamo resi conto che essere dove siamo ora è incredibile. Ancora amici, leali fra di noi, dopo 40 anni. A chi è successo? A nessuno». Da questo pensiero, raccontano, è nata «I Still Have Faith In You».



Possiamo dirlo chiaramente, Gli ABBA sono tornati, da veri ghiaccioli svedesi, come se niente fosse. I quattro splendidi settantenni che sono diventati, forti dei quasi 400 milioni di dischi venduti in tutto il mondo e di successi planetari come "Dancing Queen", "Fernando", "Waterloo", "SOS", oltre che ovviamente la celeberrima "Mamma mia", celebrata nel musical omonimo, annunciano, che sì, sono tornati con un disco e con un concerto rivoluzionario.



34 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti