Cerca
  • World.music_official

CONOSCIAMO INSIEME DYLAN VARRY, VINCITORE DELLA SECONDA EDIZIONE DEL TORNEO DI WORLD MUSIC OFFICIAL


CONOSCIAMO INSIEME DYLAN VARRY, VINCITORE DELLA SECONDA EDIZIONE DEL TORNEO DI WORLD MUSIC OFFICIAL


Si è conclusa nella giornata di ieri la seconda edizione del torneo Instagram di World Music Official, in cui 32 artisti emergenti si sono sfidati tra di loro a colpi di sondaggi, presentando i propri inediti (o cover) e dimostrando il proprio talento.

Tra tutti, è risultato vincitore il giovane artista napoletano Dylan Varry, il quale nel corso del torneo ha portato diverse cover di artisti italiani.

La sua voce, calda e per certi versi molto simile a quella del grande Lucio Battisti, si sposa alla perfezione con la chitarra, sua inseparabile compagna di duetti.


Abbiamo chiesto a Dylan di raccontarsi

attraverso una serie di domande :


- presentati in poche parole.


Ciao, sono Dylan ho 21 anni e vengo da Napoli, sono Cattolico e mi piace sottolinearlo. La mia più grande passione, che Dio mi ha trasmesso, è la musica, per questo ho voluto imparare a suonare la chitarra e in particolar modo mi piace creare canti per Dio affinchè le persone possano pregare e avere un incontro con Gesù attraverso di esse.


- ti saresti mai aspettato di vincere il torneo?


Ho partecipato al torneo per divertimento e non mi aspettavo di vincerlo perchè c'erano ragazzi molto più bravi di me, specialmente Chiara, la ragazza con cui ho gareggiato in finale.


-nel corso del torneo hai portato solo cover, è nei tuoi progetti scrivere un inedito?


Amo la musica italiana e per questo ho portato cover di alcuni artisti italiani che ammiro molto per la loro bravura e passione.

Per quanto riguarda l'inedito ci sono molte cose che ho scritto, molte delle quali sono canti rivolti a Dio che amo scrivere e che, ripeto, spero portino Gesù agli altri.

E si, mi piacerebbe scrivere qualche canzone d'amore.


- Qual è il cantante a cui ti ispiri?


Il cantante a cui mi ispiro per la sua passione per la chitarra è, senza dubbi, Pino Daniele.


- hai mai pensato di partecipare a qualche Talent?


Mai. Non amo molto i talent perchè preferisco esprimermi liberamente nella mia musica.


- ci sono progetti in cantiere?


Un progetto c'è già, si chiama "Cantàmmo a Gesù!", un collettivo artistico di giovani che amano Dio e la musica, sito a Napoli, ed è nato da un'ispirazione del mio parroco Don Michele Madonna, con l'intento di portare Dio alle persone attraverso la produzione di musica cattolica.

Un progetto importante in cantiere è di entrare in conservatorio per prepararmi in maniera completa.



Voi cosa ne pensate? Avete seguito il torneo? Se sì quali sono state le sensazioni che avete avuto?

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti