Cerca
  • World.music_official

ESTATE A RITMO DI FOLK, ALLA SCOPERTA DEI "DAUSHASHA".



A circa un anno dalla loro ultima uscita, tornano a far parlare di sé uno dei complessi musicali più particolari che sia mai capitato di ascoltare a ognuno di noi: stiamo parlando dei "Daushasha", band folk/rock'n'roll ballabile ed esplosiva con influenze che spaziano dalla musica balcanica alla pizzica salentina, dalla tradizione cantautorale italiana d’ispirazione Sixty al punk/rock'n'roll.

Dal primo giugno è disponibile su youtube la loro versione della celebre pizzica salentina “Lu rusciu te lu mare”, reinterpretata in occasione di un simbolico nuovo inizio dopo un periodo di pausa forzata, dovuta all’emergenza sanitaria.


La loro versione della secolare tarantella salentina è un vero e proprio inno alla gioia, da ascoltare tutta d'un fiato in maniera libera e spensierata. La forza con cui tutti i membri della band tentano di unire lo storico patrimonio artistico-musicale della nostra penisola è paragonabile solamente allo sterminato talento con cui esprimono la propria musica e all'ardore presente in ogni singola battuta del brano.



In un paese come il nostro in cui si tende a gettare nel dimenticatoio la tradizione in favore delle nuove mode, band come questa assumono un ruolo ancor più singolare e particolare al fine di tramandare il patrimonio italiano alle generazioni future, rimanendo tuttavia sempre al passo con i tempi.



Il nostro sito non può contare sul sostegno né di sponsor e né di pubblicità, CLICCA QUI per sostenere le nostre idee

21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti