Cerca
  • World.music_official

FESTA ALL'ARENA DI VERONA , MARCO MENGONI VINCE RTL 102.5 POWER HITS ESTATE.


Marco Mengoni è il vincitore di Rtl 102.5 Power Hits Estate. Dopo aver dominato senza apparente difficoltà l'intera gara, rimanendo in testa per nove settimane su dieci (solo la prima trionfavano Takagi e Ketra con Giusy Ferreri) "Ma stasera", per Rtl 102.5 è il tormentone dei tormentoni, colonna sonora di un’estate fatta di speranzose ripartenze. Ieri all’Arena di Verona si sono riuniti - finalmente davanti a un pubblico (6mila persone distanziate e munite di green pass) - praticamente tutti i protagonisti dell'estate 2K21. Lo show, condotto dagli speaker di Rtl 102.5 con Massimo Giletti, è andato in diretta in radiovisione oltre che su SkyUno e Tv8, si è cantato e si è ballato, sempre in sicurezza, come è giusto che sia.



Tra tutte le canzoni non potevano mancare ovviamente le punte di diamante, e di sicuro il trio di «Mille» — Orietta Berti, Fedez e Achille Lauro — era tra chi più poteva insidiare la vittoria di Mengoni. Suonata ovunque nelle ultime settimane, ha vinto il premio Fimi e fatto risuonare di allegria l’Arena, così come è successo con Emma e Loredana Berté («Che sogno

incredibile»), Alessandra Amoroso («Sorriso grande») o J-Ax e Jake La Furia. Tra i tanti artisti che non sono mancati all’evento, anche Mahmood (ha cantato «Klan»), alla sua prima apparizione dopo il disastroso incendio che, solo qualche giorno fa, a Milano, ha carbonizzato casa sua.



Anche lui, che avrebbe potuto essere un assente giustificato, non ha voluto mancare la festa di ieri, aperta dai Duran Duran che hanno presentato in anteprima mondiale il loro singolo, «Anniversary». A loro è andato il premio Power History, mentre Luciano Ligabue, tra gli applausi dei seimila, esplosi al momento di «Happy Hour», ha vinto il Premio Platino. Un riconoscimento — alla carriera — anche per Ornella Vanoni, che si è esibita con Colapesce e Dimartino (vincitori del premio Siae). E in versione light, per i 25 anni di carriera, un premio è andato poi a Carmen Consoli.



Il nostro sito non può contare sul sostegno né di sponsor e né di pubblicità, CLICCA QUI per sostenere le nostre idee




31 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti