Cerca
  • World.music_official

“L'ALLEGRIA", GIANNI MORANDI CANTA JOVANOTTI, TESTO E SIGNIFICATO DEL BRANO


Esce la mia canzone nuova! Un brano che mi coinvolge totalmente che mi ha regalato JOVANOTTI, uno degli artisti più innovativi che io stimo di più”. Così Gianni Morandi sui social annuncia l’uscita del suo nuovo singolo: "l'allegria", disponibile dallo scorso 11 giugno su tutte le piattaforme digitali.


"Qualche mese fa gli ho chiesto se potesse scrivere una canzone per me - scrive Morandi - una canzone come alcune delle sue, quelle che amo di più, tipo 'Ragazzo fortunato' o 'Penso positivo'. Qualche giorno dopo i mio incidente col fuoco, Jova mi ha chiamato ed è stato molto affettuoso ma non pensavo si ricordasse della mia richiesta e invece mi ha detto: 'ci sto pensando sai...'. Poi, sabato scorso, la grande sorpresa, il pezzo è arrivato, l'ho ascoltato infinite volte ed ho cominciato a cantarmelo da solo a casa mia.



Così Gianni Morandi ha voluto raccontare le intenzioni che l'hanno spinto a incidere un brano del genere: carico di energia, frizzante, scattante ed energico, ideale da cantare a squarciagola durante le notti estive, ma anche riflessivo e ricolmo di significato: non rinunciare mai alla propria felicità, essere sempre allegri nonostante tutto e godersi la vita per ciò che si ha.


Il nostro sito non può contare sul sostegno né di sponsor e né di pubblicità, CLICCA QUI per sostenere le nostre idee







IL TESTO DI “L’ALLEGRIA”

Il sogno di un ragazzo italiano,

la strada di casa che porta lontano,

lo sguardo perso nello specchio sopra il lavandino,

un ragno che mi guarda negli occhi dal comodino,

mi serve un indizio stasera in quest’ atmosfera, la fine di un’era,

mi ci vuole quello che ci vuole quello che ci vuole

e un calcio e ripartire ripartire,

ti saluto ci vediamo tra un secolo o un ora,

via dal resto del mondo che va in malora, oggetti smarriti riuniti nello stand phone,

e poi arriva il suono del gong di un altro round,

mi serve una botta di vita, ci vuole un’azione che riapra la partita

mi ci vuole quello che ci vuole quello che ci vuole,

e un calcio e ripartire ripartire,

RIT. quant’è bella l’allegria devo ricordarmelo wohoo

ho bisogno di allegria non dimenticarmelo wohoo

lalalalalalalalalala l’allegria wohoo lalalalalalala l’allegria wohoo

mai stanchi, mai tristi, mai colpevoli, un’auto, una strada e i dj favorevoli,

la voglia di qualcosa che non so cos’è, le scale di casa da scendere a tre a tre mi ci vuole quello che ci vuole quello che ci vuole, cos’è?

mi ci vuole quello che ci vuole quello che ci vuole e un calcio e ripartire ripartire

RIT. quant’è bella l’allegria devo ricordarmelo wohoo ho bisogno di allegria non dimenticarmelo wohoo

lalalalalalalalalala l’allegria wohoo lalalalalalala l’allegria wohoo

mi ci vuole quello che ci vuole e quello che ci vuole e pace e ripartire ripartire

I giorni sono quello che sono, c’è uno che twitta si crede figlio del tuono,

un altro che pone rimedi dalla tv, la pillola rossa o la pillola blu?

mi serve una botta di vita, ci vuole un’azione che riapra la partita

mi ci vuole quello che ci vuole quello che ci vuole e un calcio e ripartire ripartire

RIT. quant’è bella l’allegria devo ricordarmelo wohoo

ho bisogno di allegria non dimenticarmelo wohoo

lalalalalalalalalala l’allegria wohoo lalalalalalala l’allegria wohoo

18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti