Cerca
  • World.music_official

"NON DIRO' IL TUO NOME" E' IL NUOVO SINGOLO DI GIANLUCA GRIGNANI



Molte canzoni nascono dal voler trascrivere una sensazione, un esperienza decisiva per l’autore o anche un ricordo.

“La mia storia tra le dita” di Gianluca Grignani, nasce proprio dal bisogno di voler raccontare di una storia d’amore davvero importante per il cantante. Ma recentemente, Grignani ricordando questo periodo, scrive di getto “Non dirò il tuo nome” ; la canzone sarà in rotazione radiofonica a partire dal 3 luglio. Il nuovo singolo si presenta quindi, come il “sequel” di “La mia storia tra le dita”, in quanto a distanza di 25 anni Grignani rivive e ricorda i sentimenti e le emozioni che aveva scritto precedentemente. Inoltre il brano fa parte di un nuovo progetto ovvero di una trilogia dal titolo “Verde Smeraldo”, di cui la prima parte sara pubblicata quest’anno.

In un’intervista il cantante racconta del nuovo brano con queste parole:


“È una ballata rock di matrice blues. Questo brano l’ho scritto così, praticamente di getto in una notte in cui i ricordi di gioventù hanno preso il sopravvento. È il ricordo di un amore, un amore finito, un amore a tratti proibito a tratti pieno di ingenuità, dolcezza e malinconia. Ho riscritto “La mia storia tra le dita” 25 anni dopo! Anzi in realtà è il ricordo si quel amore che 25 anni fa ispirò il brano; oggi come allora, non ho inserito nel testo il nome della donna a cui è dedicata; da questo nasce anche il titolo del brano “Non dirò il tuo nome”, anche se a dirla tutta, nella canzone seppur in forma velata il nome lo cito diverse volte“.

Quindi, sembra che a distanza di 25 anni scopriremo chi è la ragazza che si cela dietro questa emozionante storia d’amore, raccontata ben due volte, seppur con una maturità differente dal cantate.

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti