Cerca
  • World.music_official

PIERPAOLO PRETELLI SI DA ALLA MUSICA, FUORI "L'ESTATE PIÙ CALDA" FEAT. GIORGINA, TESTO E SIGNIFICATO



Pierpaolo Pretelli si dà alla musica pubblicando il suo tormentone estivo 'L'estate più calda', scritto con Shade.

E’ uscito venerdì 18 giugno, in contemporanea al video ufficiale in cui compaiono anche la fidanzata Giulia Salemi e un cast di influencer a bordo di una barca in mezzo al mare a brindare e far festa. Con “L’estate più calda” punta al tormentone e lo fa affiancandosi alla giovane messinese Giorgina.


Un travolgente uptempo dalle influenze latine e reggaeton che promette di accendere la nuova stagione e di farci ballare con il suo ritmo trascinante e sensuale.

Il singolo è uscito lo scorso venerdì 18 giugno accompagnato da un video che, proprio su YouTube, ha fatto già oltre 600 mila visualizzazioni in due giorni.


Lo stesso artista ha dichiarato a riguardo "Sono riuscito a coinvolgere Shade e Jaro, il suo producer, in questa mia idea dopo un incontro nato per caso durante un ritiro della Nazionale Cantanti”: Pierpaolo Pretelli ha spiegato così l’intesa con Shade, che li ha portati alla collaborazione artistica. Continuando poi - "Sono consapevole che è un passaggio che richiede del tempo, però piano piano mi sto accostando, in punta di piedi, a quei big che lanciano tormentoni estivi. Oggi mi sento gasato perché c’è Shade di mezzo che mi fa un po’ pavoneggiare, ma sono contento dei primi riscontri”.


IL TESTO


Woo woo Ulalala ulalala

Sono uscito per andare a una festa con te e tu non sei uscita più dalla mia testa perchè darei tutto per vederti ancora perchè perfino il mare che c’è alle Seychelles sembra vuoto se non ci sei te ulalala

Prendiamo un volo e andiamo basta che mi prendi per mano e sono già sopra le nuvole non c’è bisogno di andare lontano e balliamo per tutta la vita come se fosse sempre stasera e ogni volta che guardo i tuoi occhi capisco niente, ma non fa niente sei l’estate più calda di sempre

Perdoname senorita ti ho vista di sfuggita ho capito che quel tipo in fondo non ti ha mai capita per questo ora è finita maldita a me se passi davanti passa davanti la vita tu mi fai sognare pure quando sono sveglio pure questo mondo accanto a te mi sembra meglio ho messo il cuore su tutte le foto che hai messo anche nella vita ce lo metto troppo spesso e lo spezzo

Prendiamo un volo e andiamo basta che mi prendi per mano e sono già sopra le nuvole non c’è bisogno di andare lontano e balliamo per tutta la vita come se fosse sempre stasera e ogni volta che guardo i tuoi occhi capisco niente, ma non fa niente sei l’estate più calda di sempre sei l’estate più calda di sempre ulalala ulalala

Me miras y sube el calor Ven, baila conmigo mi amor Ya me tienes enamorada Con tan solo una mirada Y no hace falta el alcohol Pa’ que yo pierda el control Porque desde que te vi Sólo tengo ganas de ti

Prendiamo un volo e andiamo

basta che mi prendi per mano

e sono già sopra le nuvole

non c’è bisogno di andare lontano

e balliamo per tutta la vita

come se fosse sempre stasera

e ogni volta che guardo i tuoi occhi

capisco niente, ma non fa niente

sei l’estate più calda di sempre

sei l’estate più calda di sempre

ulalala ulalala

sei l’estate più calda di sempre

Il nostro sito non può contare sul sostegno né di sponsor e né di pubblicità, CLICCA QUI per sostenere le nostre idee




34 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti