Cerca
  • World.music_official

SPRITZ CAMPARI, IL NUOVO SINGOLO DI MIETTA, FUORI ORA


È tornata Mietta, con il singolo Spritz Campari.

È un brano volutamente leggero, la voglia di dimenticare tutto ciò che è successo in questo 2020, la sintesi di cio' che in questi mesi abbiamo capito: abbituati a correre troppo ed avere sempre tutto a disposizione, la nostra società aveva dimenticato cosa volesse dire, il dover sottostare a delle regole rigide e ben precise, le quali sebbene sono state un ostacolo per la libertà altrui, hanno contribuito al superamento quasi totale di questo difficile periodo.

In questo tempo, è parso quasi che il mondo fosse tornato indietro, basti pensare che, a tutti quelli che si chiedevano come si vivesse nel medioevo, ora hanno due Papi in carica ed una pandemia appena trascorsa, praticamente mancava solo Federico II e potevamo reinstaurare il Sacro Romano impero. Quasi per volersi ricollegare a ciò, Mietta, cogliendo quindi anche il lato positivo di tutto ciò, ci raccomanda di apprezzare, da ora in poi, tutte quelle cose le quali sono venute a mancare in questo periodo, e che comunque, fino a qualche mese fa, davamo per scontate : dalla grande uscita del sabato sera con con gli amici, fino alla dolcezza scaturita da un abbraccio, oppure, perché no, la bellezza di un concerto, quella forza impressionante, scaturita dai battiti passionali di milioni di persone, emozioni che speriamo possano ritornare tutte il prima possibile.


Mietta, Spritz Campari, Testo

3 numero perfetto ma a te chi te l'ha detto che pensi solo al sesso 13 che sia maledetto, che sia maledetto, che sia maledetto il 17 è meglio stare a casa ma a casa ci sei tu e allora me ne vado via 8 a te piaceva sopra a me piaceva sotto

Se non ha funzionato tra di noi non è per colpa di uno specchio rotto è che noi non ci capiamo proprio

mi chiedi cosa vuoi

Voglio solo un Spritz Campari oppure 1000 paia di occhiali uno per ogni volta che vorrei non guardarti più non è vero che mi rimani in testa come le canzoni come quelle che ascolti soltanto una volta e poi non le ascolti più tipo quella là che fa tu-tu-da-da-da-da tu-tu-da-da-da-da tu-tu-da-da-da-da

6 io non so più chi sei e se lo volessi sai potrei chiederlo a lei 7 sono le meraviglie come le tue spalle, come le mie caviglie

un giorno abbiamo smesso di guardarci ormai la nostra storia suonava come un vecchio disco rotto a te piaceva sopra a me piaceva sotto

Se non ha funzionato che ne sai di tutti i posti in cui non siamo stati i messaggi, i sogni mai scambiati

mi chiedi cosa vuoi

Voglio solo un Spritz Campari oppure 1000 paia di occhiali uno per ogni volta che vorrei non guardarti più non è vero che mi rimani in testa come le canzoni come quelle che ascolti soltanto una volta e poi non le ascolti più tipo quella là che fa tu-tu-da-da-da-da tu-tu-da-da-da-da tu-tu-da-da-da-da tipo quella là che fa tu-tu-da-da-da-da tu-tu-da-da-da-da tu-tu-da-da-da-da

Mi chiedi solo adesso cosa vuoi ma prima tu non me l'hai chiesto mai cosa vuoi?

Voglio solo un Spritz Campari oppure 1000 paia di occhiali uno per ogni volta che vorrei non guardarti più non è vero che mi rimani in testa come le canzoni come quelle che ascolti soltanto una volta e poi non le ascolti più tipo quella là che fa tu-tu-da-da-da-da tu-tu-da-da-da-da tu-tu-da-da-da-da tipo quella là che fa tu-tu-da-da-da-da tu-tu-da-da-da-da tu-tu-da-da-da-da


#musica #music #mietta #spritz #campari #testocanzone #canzone #spritzcampari #estate #hits #summer #songs #testo


2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti