Cerca
  • World.music_official

uNa DiReZioNe giUsTa: YUNG MONSTER, THA SUPREME E NEFFA. TESTO E SIGNIFICATO



Disponibile su tutti i maggiori digital stores "uNa DiReZioNe giUsTa", il nuovo brano lanciato da Tha Supreme e il suo alias Yung monster e che vede la collaborazione di Neffa. Davide Mattei (vero nome di tha Supreme) ha messo in campo un nuovo flusso creativo, capace di farci tornare indietro nel tempo, partendo da un grande classico di Neffa, “Lontano dal tuo sole”, per poi lanciarci come un razzo nel futuro della musica italiana. “Una direzione giusta” mette insieme le due anime creative del talentuoso artista e riesce a connettere e abbracciare due generazioni di artisti ma soprattutto di ascoltatori.



Dopo la pubblicazione di uNa DiReZioNe giUsTa, il producer romano ha condiviso una Storia su Instagram in cui ringrazia Neffa: “Te lo scrivo per l’ennesima volta, grazie di cuore davvero, non ho ancora realizzato probabilmente di essere su uno dei brani che mi ha cresciuto, insieme a te. Sei speciale, da sempre e per sempre“. Una vera dichiarazione d'amore a livello artistico, che Davide ha voluto fare pubblicamente sui social al proprio idolo e ora collega. E Neffa ha risposto pubblicando la copertina del singolo su Instagram. Ecco il post del rapper di Scafati.





Leggi il testo di Una Direzione Giusta di tha Supreme e Neffa





Io sono qui in un mondo che ormai

Gira intorno a vuoto

Lontano dal tuo sole

E piove, ma io qualche cosa farò

Per sentire ancora





Tutto il calore che ora non ho

E avere un po’ di pace che ora non ho

E luce nei miei occhi che ora non ho

Una direzione giusta che ora non ho

Che ora non ho


Che si fa a sto punto quando arrivi in fondo

Quando gira il mondo resti tu e sei vuoto

Quando tutto è rotto tranne questo specchio

Che ti credi, mo ti vedi vecchio


Scappi e giri intorno, notte uguale al giorno

Sveglio mentre dormi, sogni già da sveglio

Mentre aspetti il solе, mentre aspetti il mеglio

Mentre muori perché stai vivendo





Puoi scrivere alla luce di un lume

Parole che ti scorrono a fiume

Soffri proprio lì, con la mano sopra al cuore

Tu e la luna neanche ti vede


Cerchi solo quello che non puoi avere

Baby, c’è un buco nel bicchiere

Chissà come si sente chi guarda la pioggia cadere


Io sono qui in un mondo che ormai

Gira intorno a vuoto

Lontano dal tuo sole

E piove, ma io qualche cosa farò

Per sentire ancora


Tutto il calore che ora non ho

E avere un po’ di pace che ora non ho

E luce nei miei occhi che ora non ho

Una direzione giusta che ora non ho

Che ora non ho


Ho creato un mio mondo

Perché in questo nostro

Non sentivo di appartenergli fino in fondo

Mi hai chiamato stronzo, perché sporco il tempo


Ma che dentro esplode

E son freddo in sto incendio

No non me la prendo

Se mi parli al back




Tanto è lì che rimani

Se non ti rialzi my man

Credo nel cielo perché è vero che qualcosa è in me

Lo so per certo e no non devo dimostrarlo a te


A te

Non devo dimostrarlo

A te


Sai che ho cambiato smile

Ho sfruttato l’hype

Solo per arrivare a chi non sta mai alright

Se mi chiedi come sto è perché in realtà lo sai


Io sono qui in un mondo che ormai

Gira intorno a vuoto

Lontano dal tuo sole

E piove, ma io qualche cosa farò

Per sentire ancora


Tutto il calore che ora non ho

E avere un po’ di pace che ora non ho

E luce nei miei occhi che ora non ho

Una direzione giusta che ora non ho

Che ora non ho


Il nostro sito non può contare sul sostegno né di sponsor e né di pubblicità, CLICCA QUI per sostenere le nostre idee





30 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti