Cerca
  • World.music_official

VA IN SCENA STASERA A NAPOLI L' "IZIMBRA MUSIC FEST". TUTTE LE INFO A RIGUARDO.




Questa sera, mercoledì 1 settembre alle ore 21:00, presso il cortile del Maschio Angioino a Napoli , va in scena il quinto appuntamento targato IZimbra Music Fest in cui verrà celebrata la potenza della musica internazionale attraverso la trance music dei Gnawa del Marocco e i suoni ipnotici e contaminati dell’ensemble napoletano PS5 in un esperimento musicale e un viaggio immaginario attraverso il Mediterraneo per una straordinaria fusione tra generi e sentimenti.










Ad inaugurare la serata Abdenbi El Gadari, suonatore di g’mbri (il liuto-tamburo) e di t’bel (grosso tamburo a doppia membrana), accompagnato per l’occasione da altri due musicisti-danzatori che si servono della voce e dei qaraqeb (castagnette in metallo) per indurre lo stato di trance. A seguire i PS5, l’ensemble partenopeo guidato da Pietro Santangelo ( Nu Guinea, Slivovitz, Fitness for Ever) ha un sound di matrice jazz con influenze che attingono dalla tradizione partenopea per raggiungere sonorità con radici afrobeat. In conclusione i musicisti si lanceranno in una jam session ipnotica e tutta da scoprire.



Una serata, insomma, all'insegna dello straordinario, condita da una tipologia di musica che dalle melodie napoletane arriva a battere sui tamburi del Marocco, passando da una sponda all'altra del mare nostrum. L’evento è inserito nel cartellone “Estate a Napoli 2021” promosso dall’Assessorato all’Istruzione, alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli punta sulla contaminazione e condivisione di tradizioni popolari e culture mediterranee.


Il nostro sito non può contare sul sostegno né di sponsor e né di pubblicità, CLICCA QUI per sostenere le nostre idee



38 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti